ONOTERAPIA

La Terapia Assistita con l’Asino, meglio conosciuta come Onoterapia (onos dal greco =asino / terapia= [TER’PIA], è un percorso terapeutico che viene posto in atto nella relazione uomo-animale (asino) e che coinvolge le persone in una dimensione di totale interezza fisica (il contatto con l’animale), psichica (l’incontro, il coinvolgimento, le emozioni, le sensazioni, le paure vissute o superate, l’affetto, il legame) ed energetica (l’attrazione o la repulsione dall’animale).

Tutto ciò ha un “valore terapeutico” perché inserito in un intervento programmato, gestito e seguito da figure professionali (per questo si parla di terapia o coterapia, cioè di un intervento individualizzato che ha valenza di affiancamento alle terapie già in essere).

L’Onoterapia permette alle persone in difficoltà e/o con patologia di creare un legame affettivo-emozionale con l’Asino:

  • per le sue caratteristiche fisiche: profilo arrotondato, morbidezza, calore, organi sensoriali molto sviluppati;
  • per le sue caratteristiche comportamentali: calma, tranquillità, mansuetudine, lentezza;
  • per le sue caratteristiche di animale forte, dolce e mai aggressivo, indipendente e collaborativo, coraggioso, intelligente, paziente, empatico e affettivo;
  • perché riporta al contatto con la natura, allontanando dallo stress quotidiano e dai rumori delle città, riscoprendo ritmi di vita più idonei al proprio equilibrio.